Idee

Stress post-vacanza? Combattilo con la spa in casa

Consigli e idee per ritrovare l’energia, come dopo un pomeriggio alle terme

La fine delle vacanze estive e la prospettiva di tornare alla quotidianità portano anche un carico di stanchezza fisica e mentale. Per affrontare al meglio questo periodo un’ottima soluzione può essere concedersi un momento di relax, per rigenerare la mente e recuperare forze. Ma non è necessario andare alle terme: concedersi una home spa rigenerante fai da te, semplicemente nella propria casa, non è mai stato così facile.

Vediamo insieme alcuni step da seguire.

Preparazione

1. Detox
La depurazione, si sa, comincia da dentro. Nei periodi di stress o di accumulo di stanchezza è sempre una buona idea affidarsi a tisane depurative, che possono essere consumate anche fredde. Per aggiungere un twist alla nostra spa in casa, consigliamo la preparazione di acqua detox, rinfrescante e semplicissima da preparare con acqua, cetriolo, zenzero e lime da lasciare in infusione a freddo.

2.Aromatherapy
Durante la home spa circondatevi di profumi, del genere che preferite: energizzanti come il limone e il bergamotto, rilassanti come la lavanda, gourmand come vaniglia e frutti rossi. Candele, oli essenziali, profumatori per ambiente, purché il profumo di percepisca ed aiuti a creare una piacevole sensazione di benessere.


Dedichiamoci a noi stessi

1. Doccia o bagno?
L’eterno dilemma. Solitamente quando di pensa a rilassarsi viene subito in mente un bel bagno caldo ma, se la stagione non è ancora molto fredda, la doccia apporta maggiori benefici in termine di recupero delle energie. Una colonna doccia multifunzione aiuta a regolare il flusso dell’acqua: ad esempio, la colonna Flora di Delò consente di impostare le modalità cascata o idromassaggio, per un relax totale. Anche il doccino in dotazione torna utile per alternare getti di acqua calda e fredda da direzionare sui polpacci, per riattivare la circolazione.

2. Scrub
Lo scrub prepara la pelle per i trattamenti cosmetici (come creme e oli). Inoltre, mentalmente questo gesto aiuta a “lavare via” lo stress e le preoccupazioni. Le ricette per un scrub fatto in casa sono tantissime, il web è pieno di consigli per ogni tipo di pelle. Uniche accortezze: non esagerare con la frequenza, soprattutto dopo la fase di abbronzatura, e idratare sempre la pelle dopo ogni applicazione.


Prolungare i benefici

Dopo la home spa è importante non vanificare tutti i benefici una volta usciti dal bagno. Concedetevi un pranzo o una cena leggeri, qualche momento per leggere un buon libro o dedicarvi ad un’attività rilassante.

Migliorare il tuo bagno

Vorresti vedere o acquistare una colonna doccia come Delò Flora, perfetta per la tua spa in casa, ma non sai dove trovarla? La sezione Trova rivenditore ti aiuterà a scegliere la showroom o il punto vendita Delò più vicino a te.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.
Il tuo commento sarà controllato prima della pubblicazione.

Uno o più campi hanno errori. Per favore controlla e prova di nuovo.


Devi accettare la politica sulla privacy prima di continuare.

Grazie per aver inserito il commento: prima della pubblicazione sarà controllato