Guide

Miscelatori con doccetta in cucina: tutto quello che c’è da sapere

Perché un rubinetto a doccetta può essere la soluzione che cerchi

Sono sempre di più le persone che scelgono un miscelatore a doccetta per la propria cucina. Fino a pochi anni fa, questi rubinetti erano diffusi soprattutto nelle cucine industriali, ma possono tornare molto utili anche in ambienti casalinghi.

Un valido alleato nelle cucine piccole

Paradossalmente, il rubinetto a doccetta può davvero essere utile anche nelle cucine piccole in cui la vasca del lavello è di ridotte dimensioni e non è presente una lavastoviglie. La doccetta è un valido aiuto per lavare le stoviglie a mano soprattutto se, come nel caso del miscelatore da lavello cucina Delò Maya, è dotato di due getti, pratici anche per lavare al meglio frutta e verdura.

Un occhio ai risparmi e alla sicurezza

A primo impatto potrebbe sorgere il dubbio che un miscelatore del genere possa indurre un consumo di acqua maggiore. Nella scelta è quindi consigliabile scegliere modelli con sistemi che controllino la quantità ed il getto d’acqua.

Ad esempio il miscelatore Delò Maya con doccetta è dotato di limitatore di temperatura, che previene i rischi di scottature accidentali. Inoltre,grazie al regolatore dinamico di portata, aiuta a ridurre il consumo di acqua circa del 50%.

Nel caso di Maya, anche i costi di manutenzione sono ridotti grazie alla cartuccia del diametro di 35 mm che diminuisce l’usura meccanica della cartuccia.

Hai bisogno di qualche suggerimento in più o vuoi vedere dal vivo un miscelatore da cucina con doccetta? Rivolgiti ad uno dei punti vendita Delò: i nostri esperti sono a disposizione per ascoltare le tue esigenze e consigliarti al meglio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.
Il tuo commento sarà controllato prima della pubblicazione.

Uno o più campi hanno errori. Per favore controlla e prova di nuovo.


Devi accettare la politica sulla privacy prima di continuare.

Grazie per aver inserito il commento: prima della pubblicazione sarà controllato