News

L’idroscopino: igiene e semplicità nel tuo bagno

Molto diffuso in hotel e luoghi pubblici, sta trovando il suo posto anche nel bagno di casa

Cos’è l’idroscopino

L’idroscopino è l’evoluzione del tradizionale scopino per WC. Si tratta di una doccetta a pulsante che ha il compito di pulire ed igienizzare il WC, viene montato quindi al suo fianco, ad un’altezza di circa 50 cm da terra (l’altezza e la posizione variano a seconda del modello).

L’idroscopino eroga un deciso e mirato getto d’acqua fredda: la maggior parte degli idroscopini si azionano molto facilmente grazie ad un pulsante posizionato proprio sopra l’impugnatura. Per queste sue caratteristiche, l’idroscopino ormai è considerato un indispensabile accessorio per il bagno moderno.

L'idroscopino: i vantaggi

Questo valido strumento innanzitutto consente di mantenere il WC pulito con un semplice gesto, eliminando per sempre lo scopino tradizionale che è poco igienico, noioso da pulire e antipatico da utilizzare. Inoltre, non essendo un ricettacolo di germi e batteri, a differenza del classico scopino non genera cattivi odori. Gli idroscopini sono strumenti sicuri anche per i bambini: sono spesso dotati infatti di rubinetto di chiusura che ne scongiura l’uso incontrollato da parte dei più piccoli; inoltre il getto è potente ma la portata d’acqua è piuttosto bassa.

È il caso di Delò SprayJet2, il nuovo idroscopino in casa Delò: oltre al rubinetto di chiusura, SprayJet2 è robusto e maneggevole, realizzato in ottone cromato e dotato di doccetta effetto laser con tubo flessibile a doppia aggraffatura da 120 cm, per una perfetta pulizia anche negli angoli più irraggiungibili del vaso WC. SprayJet2 è composto da un unico blocco, quindi installabile con un solo foro sul muro.

Il suo fratello di gamma Delò SprayJet1 ha una doccetta con getto standard, il flessibile antitorsione ed è formato da due pezzi: uno con il rubinetto di arresto e l’altro con il supporto sul quale inserire la doccetta.

delo blog - idroscopino - SprayJet1

Come funziona e come installarlo

L’idroscopino eroga un getto di acqua fredda sottile ma intenso e preciso. Il getto, nella maggior parte dei casi, viene erogato tramite una leva situata sopra l’impugnatura ergonomica, in modo da consentire con semplicità di direzionarlo utilizzando una sola mano.

Attenzione però, l’idroscopino non va confuso con la doccetta per bidet, che spesso viene montata alla stessa altezza e, soprattutto se i sanitari sono vicini, può trarre in inganno: il getto della doccetta del bidet è multiplo e molto più delicato, adatto all’uso per cui lo strumento è stato concepito.

Per montare l’idroscopino nel bagno di casa è necessaria una predisposizione di punto acqua fredda. Se stai ristrutturando il bagno, o ne stai realizzando uno nuovo, non preoccuparti: il tuo professionista di fiducia potrà prevedere l’idroscopino in fase di realizzazione dell’impianto idraulico. Altrimenti è possibile montarlo anche in bagni preesistenti, grazie al raccordo a T con valvola di sicurezza da applicare al punto acqua fredda più vicino che generalmente è quello del bidet.

L'allacciamento è piuttosto semplice ma ti consigliamo comunque di rivolgerti ad un esperto. In commercio esistono anche idroscopini a scomparsa, con il corpo incassato nella parete, generalmente di fianco o sopra al sanitario: per questo genere di prodotti la predisposizione deve essere valutata con più attenzione.

Un utile consiglio da Delò: sebbene la manutenzione degli idroscopini sia piuttosto semplice, per prevenire il rischio di rottura del flessibile che alimenta la doccetta chiudi sempre il rubinetto d’arresto dopo l’uso.

Non solo a casa

Abbiamo detto che l’idroscopino è ormai molto comune in alberghi, ristoranti, bar e in molti bagni pubblici. Se anche tu hai un’attività commerciale e non hai ancora dotato il bagno di questo valido strumento, ti consigliamo di farlo.

Oltre ai vantaggi elencati sopra infatti, l’idroscopino agevola molto anche il lavoro di chi si prende cura del bagno e della pulizia del WC utilizzato dai clienti: l’idroscopino fa risparmiare tempo prezioso perché, oltre ad essere più igienico – particolare non secondario per gli addetti alle pulizie - è molto più efficace e consente una perfetta pulizia in un tempo decisamente minore. Inoltre, consente di sbarazzarsi dell’antiestetico scopino, lasciando il bagno sempre in ordine.

delo blogpost - idroscopino nei bagni pubblici

Dove acquistare un idroscopino?

Gli idroscopini sono in vendita nei negozi specializzati in articoli termosanitari. Un sicuro punto di riferimento sono ad esempio i punti vendita Delò (qui l’elenco completo), dove troverai professionisti preparati a tua disposizione per aiutarti a trovare il prodotto e la soluzione che meglio rispondono alle tue necessità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.
Il tuo commento sarà controllato prima della pubblicazione.

Uno o più campi hanno errori. Per favore controlla e prova di nuovo.


Devi accettare la politica sulla privacy prima di continuare.

Grazie per aver inserito il commento: prima della pubblicazione sarà controllato